Master Course – Federico Paulovich

freestroke.it

Master Course – Federico Paulovich


Federico Paulovich, classe 1985, studia batteria dall’età di nove anni, sotto la guida di alcuni tra i migliori insegnanti italiani e internazionali: Chris Coleman, Rob Carson, Maxx Furian, Sergio Pescara, Stefano Bagnoli e Alfredo Golino per citarne alcuni. Partecipa a diversi seminari, interagendo con musicisti del calibro di Gavin Harrison, Horacio Hernandez, Johnny Rabb, Marco Minneman, Jojo Mayer, Steve Smith, Benny Greb, Virgil Donati e altri ancora..

Dettagli

 Master Course –  Federico Paulovich

  • Tecnica fondamentale per singolo e doppio pedale. Colpi singoli, doppi, tripli, coordinazione ed esercizi per il doppio pedale.
  • Tecnica mani: esercizi di isolamento per polsi, braccia, dita. Studio dei rimbalzi e applicazione dei rudimenti sul set.
  • Timing Parte 1: studio approfondito del click nelle varie suddivisioni. Esercizi rivolti al rafforzamento del proprio clock interno e all’espansione della comfort zone relativa al click.
  • Timing Parte 2: studio degli off-beats come strumento di fraseggio nel groove e nell’improvvisazione all’interno delle varie suddivisioni.
  • Stickings: studio del concetto di Sticking Patterns di Gary Chaffee e applicazione nel fraseggio in senso polimetrico e combinato.
  • Linear drumming: studio del concetto di Linear Patterns di Gary Chaffee e metodo per costruire un fraseggio spontaneo combinando le varie cellule ritmiche.
  • Improvvisazione: esercizi per la costruzione di un fraseggio consapevole nelle varie suddivisioni uniti ad essercizi di facilitazione meccanica sul set.
  • Groove, pronuncia e tempi irregolari: Esercizi volti a migliorare il groove e a sviluppare il proprio suono, concezione e studio dei tempi irregolari nell’accompagnamento e nell’improvvisazione. Esercizi di time stretching per padroneggiare le suddivisioni ibride.